Amagi P.IVA 04727850960

For Survey P.IVA 08947320969

Proudly Associated with

retail institute
amagi forsurvey
Please reload

Post recenti

Tempo di fragole: Cosa si intende per "consumatore sempre più razionale"? Quanto pesa invece la componente irrazionale?

Il grafico presentato in questo flash riassume un esperimento condotto da Amagi per il grande progetto editoriale “Coltura e Cultura” di Bayer Crop Science.

 

Ad un ampio campione di consumatori Italiani sono stati posti (fra i tanti) due semplici quesiti: “Quali varietà di fragole conosci?” e (a chi dichiarava di conoscere almeno più di 1 delle varietà elencate) “Quali di queste varietà sono le più pregiate?”.

 

Le risposte rivelano:

 

- nel 60% dei casi, l’assoluta mancanza di conoscenza sulle varietà di fragole e, quindi, sulle distinzioni qualitative che esse sottintendono.

 

- l’effetto della “magia del nome” per cui nomi di fantasia (inventati appositamente da Amagi e indicati in rosso nel grafico) come “Rubinella” o “Sanguinella” vengono “legittimati” nella percezione e nell’immaginario dei consumatori, entrando così nel ricordo di un consumo in realtà mai materializzato. Curiosamente, una varietà di fantasia quale “Regina dei Boschi” evoca suggestioni che la rendono – agli occhi degli Italiani – molto più credibile della (reale) varietà “Regina delle Valli”.

 

Di conseguenza, in mancanza di una conoscenza diretta, i consumatori/clienti tendono piuttosto (dato qui non divulgato nel dettaglio) ad affidarsi alle insegne della GDO, ordinando le preferenze in base ad esse e apprezzando le fragole di A più di quelle di B. Tale dato è l’ennesima dimostrazione di quale sia l’importanza del freschissimo ai fini della valutazione e della fedeltà ad una specifica insegna.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Pagine consigliate
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square